[GIUGNO 2019] Presentazione immagini

Stato
Non aprire per ulteriori risposte.

LaNemesys

Bracciante
Ciao a tutti, vi presento uno scorcio della mia città principale, Greenerie. Il nome è già un programma: voleva essere una città verde, bella e armoniosa, pur non rinunciando alla sua giocabilità. In questo scorcio, ho inquadrato il lato sud-est. Qui ho cercato di armonizzare lo stile degli edifici: il Gran Ponte richiama le forme degli archi della Casetta Incantevole mentre le siepi della Voliera, del Carosello e del Roseto sembrano tutte un continuum una dell'altra, come se si trattasse dello stesso edificio. Particolare attenzione ho messo anche alla disposizione delle acque: i due Stagni simmetrici infatti chiudono il Gran Ponte, come se il ponte attraversasse appunto un laghetto. Più in là, resta in stile anche la cittadella "imperiale". Spero vi piaccia :)

 

Khan Laazy Pawl

Bracciante
Questa è Laazy Town - The city that never sleeps !
Perchè non dorme mai ? Perchè è una città sempre attiva, in cui hai sempre qualcosa da fare o da visitare: c'è l'imponente zona militarizzata (perchè anche i nemici non riposano mai :mad:), ma c'è anche l'affascinante Viale della Conoscenza con i suoi santuari (perchè anche la mente va tenuta in allenamento); c'è il solerte e florido quartiere produttivo che provvede a sfamare tutti cittadini, e proprio di fianco le grandi magioni nobiliari (i cui proprietari provvedono a sfamare soprattutto se stessi :D). Nei pressi del Municipio si può fare un giro sugli allegri caroselli, oppure potete percorrere il quartiere degli edifici monumentali e sentirvi minuscoli osservando da sotto in su :rolleyes: le altissime guglie simili a dita tese a toccare il cielo, e tanto altro ancora. Infine se volete vivere un'avventura partecipate alla caccia al tesoro ricordando che: La X segna sempre il punto !

https://i.postimg.cc/VLjRpcWc/citta.png
 

Nyarla-Tothep

Popolano
CRONACHE MARZIANE*


Non è passato molto dal primo insediamento sul pianeta rosso.
La città principale, Cthulhu City, ha sostenuto con ogni risorsa possibile lo sforzo di impiantare e sostenere una colonia marziana.

Ci sono stati problemi all'inizio, inutile negarlo.

Ai coloni sono stati chiesti sacrifici inimmaginabili: la ricerca di minerale giorno e notte, su terreni sconosciuti e infidi e la rinuncia a ogni supporto vitale.

Oggi finalmente la colonia ha raggiunto il suo equilibrio e gli abitanti hanno ogni comfort, per quanto sia possibile su un pianeta lontano.
La terraformazione di Marte è iniziata e le prime piante hanno attecchito, contribuendo anche a migliorare l'aspetto del cratere all'interno del quale la colonia è stata costruita.

E' questo il primo passo verso il vero obiettivo: l'allineamento dei pianeti. Senza una colonia su ciascun pianeta questo non sarà infatti possibile.
Solo allora infatti Cthulhu potrà risvegliarsi dal suo sonno di eoni e l'intero universo sarà nostro!
muahahahahahah <------risata sinistra**









*sono passati 69 anni dalla pubblicazione dei racconti di Ray Bradbury, credo di non dover pagare i diritti d'autore per il titolo rubato :)
** dai racconti di Lovecraft è passato un secolo, qua vado proprio sul sicuro!
 
Stato
Non aprire per ulteriori risposte.