Guida: Promezio, ma quanto mi costi?

Discussione in 'Guide per il gioco' iniziata da Rubicone, 31. Ago 2016.

  1. Rubicone

    Rubicone Contadino

    Registrato:
    8. Set 2013
    Una particolare novità per l'ottenimento del Promezio rispetto alla produzione classica dei Beni è la differente gestione dei costi.
    Questi sono costituiti dai Beni richiesti per arruolare i membri dell'equipaggio e per la riparazione della nave.
    I Beni necessari sono quelli dell'Età Futuro artico in questa quantità:
    - 25 unità di un Bene variabile per ciascuno membro dell'equipaggio (attualmente 3 membri per 75 Beni);
    - 10 unità di ciascun Bene per la riparazione della nave (totale 50). La quantità è certa per le riparazione del primo 10% di danno con probabile incremento - chi sa, parli, grazie - ad ogni decimo di percentuale.
    Con queste si comprende che il costo del Promezio non è facilmente calcolabile e occorre valutare bene l'equipaggio, ma soprattutto l'efficienza e le riparazioni della nave per ottenere massima quantità di Promezio a minor costo di esercizio.
    Sembra - chiedo conferma - che alla nave si applichi un danno pari al 15% per viaggio.
    Alcuni membri d'equipaggio per loro caratteristiche causano ulteriore danno, mentre altri forniscono miglioria.
    L'elaborato allegato riporta le scelte fatte per la navigazione della mia nave in Cirgard e i risultati.
    Promezio.png
    La prima parte contiene i dati di Navigazione con l'equipaggio disponibile e relativi bonus e malus; a fianco gli arruolamenti giornalieri contrassegnati dalla x.
    La seconda parte riassume i dati di navigazione e i costi per corrispondenti a ciascun viaggio: lo stato di efficienza della nave, la quantità di Promezio ottenibile e il tempo del viaggio, con i bonus e malus forniti dall'equipaggio selezionato; quindi i costi di equipaggio e di manutenzione della nave.
    Nella terza parte sono visibili dati statistici, che forniscono una sintesi per la valutazione dell'efficienza dell'estrazione.
    L'attenzione è da porre sul costo in Risorse (monete e materiali pari al costo unitario di un Bene del Futuro Artico con produzione bonus (11700 Monete e altrettanti Materiali).
    Come ho programmato l'estrazione?
    Nel primo viaggio del 30/8, ho arruolato un equipaggio equilibrato (costo ovviamente 75 Beni), per una navigazione veloce (22h 34m), a scapito dell'efficacia estrattiva (52 unità di Promezio); al rientro della nave ho visto che era disponibile la funzione di manutenzione/riparazione dei danni, che ho immediatamente (e ingenuamente) applicato. Queste scelte hanno comportato un costo per ciascuna unità di Promezio pari a 2,4 Beni Futuro artico, cioè 25.125 monete e materiali. Un po' troppo eh?! Senza la manutenzione, il costo unitario corrispondeva a 18.875 = 1,4 Beni F.a. Migliorabile.
    Il giorno successivo ho selezionato un equipaggio che, in base alle disponibilità, fornisse una produzione maggiore di Promezio, questo, ovviamente, con allungamento dei tempi di navigazione, ma di poco, rispetto alle 24 ore di base. Però il costo del Promezio è sceso a 1,1 Beni F.a., pari a 12.904 mon/mat per unità. Non c'è Male. Però non ho ancora eseguito manutenzione né so se sarà necessaria né quanto costerà in Beni.
    Sotto il giorno del 1/9 ho previsto un ipotetico equipaggio in grado di rientrare in porto con la maggiore quantità possibile di Promezio, ma ci rimette velocità di navigazione e danni elevati alla nave (Ma io non ho fretta). Il costo di estrazione è quasi pari a quello di un Bene del F.a.
    Tuttavia non so ancora se la manutenzione deve essere eseguita ' sempre ' quando la nave in porto ha almeno 10% di danno, oppure può essere rimandata ad un prossimo viaggio. Né so ancora quanto influisce la % di danno sulla navigazione e non posso valutare se sia il momento di manutenzione.
    Perciò il valore da seguire è quello che indica la media dei costi in Beni del F.a. o, se preferibile in monete/materiali.
    Tra un paio di settimane si potrà avere un quadro più significativo.
     
    Ultima modifica: 1. Set 2016
    A KAINKAIN piace questo elemento.
  2. maxbergheim

    maxbergheim Popolano

    Registrato:
    15. Mag 2012
    ma la manutenzione dove la fai? quando mi era arrivata non vedevo nulla da cliccare per ripararla.ho scelto l'equipaggio che ripara ma non bastava.
     
  3. Vit

    Vit Bracciante

    Registrato:
    11. Dic 2012
    C'è c'è l'opzione, l'ho usata ieri, una finestra in alto a destra quando entri nel porto. Chiaramente la nave deve essere rientrata.
     
  4. Rubicone

    Rubicone Contadino

    Registrato:
    8. Set 2013
    Grazie anche all'inserimento nella Guida di Foe di nuove informazioni sul funzionamento del Porto Artico e della Navigazione verso le miniere di Promezio ( QUI ), ho migliorato l'aspetto e la funzionalità dell'elaborato presentato nel post precedente.
    Si può comprendere anche la 'meccanica' dello stato della nave e le conseguenze sulla durata del viaggio e sulla quantità di Promezio estratto; aggiunta anche una parte con il "peso" dei costi per le riparazioni della nave.
    PromezX1.png
    (Revisione del 5/9/16)

    Qui, invece, ho inserito una tabella che presenta tutte le combinazioni possibili con tre componenti di equipaggio e gli effetti sulle variabili del viaggio ed estrazione. Attenzione, perché nel computo dei costi si dovrà prevedere anche la riparazione della nave.

    PromezY2.png
    (Revisione del 5/9/16)

    Non è facile trovare la combinazione migliore per la programmazione di estrazione del Promezio. In effetti non si tratta di scegliere il terzetto che eccelle in una determinata caratteristica comune (esempio: un minatore e due ingegneri per avere la nave più efficiente possibile, oppure due minatori ed Elise per un'ottima estrazione, oppure puntare alla velocità, ecc.); inoltre qualcuno potrebbe non essere disponibile nella selezione, anche dopo una sola sostituzione.
    Da qualche sperimentazione fatta, ho rilevato sconveniente riparare la nave già con danno al 70%, ma non è detto che non esista una sequenza che renda buona anche quella opportunità. Non tengo conto, al momento, della variabile tempo di navigazione.
    Quello che occorre, secondo me, è individuare una ottimale sequenza variabile della componente equipaggio, per procrastinare il più possibile il momento della riparazione della nave e mantenere alta la media di Promezio estratto e bassa la media costo estrazione nel periodo programmato tra una riparazione l'altra.
     
    Ultima modifica: 5. Set 2016
    A KAINKAIN e max.89 piace questo messaggio.
  5. marcoso

    marcoso Bracciante

    Registrato:
    2. Nov 2012
    WOW!!!!
     
  6. maxbergheim

    maxbergheim Popolano

    Registrato:
    15. Mag 2012
    sono calcoli complicati,complimenti. ma quindi,conviene ripararla quando è in porto oppure usare i marinai che riparano? in fin dei conti la scelta è questa
     
  7. Rubicone

    Rubicone Contadino

    Registrato:
    8. Set 2013
    La nave non viene riparata dall'equipaggio.
    L'equipaggio può fornire dei bonus o dei malus nel corso della navigazione, che va a ridurre o aumentare la % standard di danno (-15%) subìto dalla nave nel corso della navigazione e rilevabile al termine della stessa (in game, nella scheda 'Nave', il danno è sempre pre-calcolato).

    In effetti la collocazione delle righe ----> Bonus/Malus Danni equipaggio e ----> Stato Nave alla Partenza (s) è da rivedere.

    Revisione e aggiornamento degli elaborati effettuato: eliminata la riga Stato Nave alla Partenza (s), perché era superflua.
     
    Ultima modifica: 5. Set 2016
  8. maxbergheim

    maxbergheim Popolano

    Registrato:
    15. Mag 2012
    riusciresti a fare una tabella con tutti i personaggi,col bonus che forniscono e che beni richiedono?
    vedendoli tutti insieme volevo rendermi conto se ce n'è qualcuno che conviene più degli altri come mi pare
     
  9. Andre81

    Andre81 Contadino

    Registrato:
    14. Nov 2012
    C'è già nella sezione guide, capitolo 11.3 della Guida Completa del Gioco.
     
    A maxbergheim e oscar4 piace questo messaggio.
  10. maxbergheim

    maxbergheim Popolano

    Registrato:
    15. Mag 2012
    grazie,non l'avevo vista. con questa guida adesso ho mandato la nave con trasposto 65 promezio e tempo 1giorno,1h:35,il che mi pare super
     
  11. Rubicone

    Rubicone Contadino

    Registrato:
    8. Set 2013
    Lo sblocco della prima ricerca della parte 3 del Futuro artico, 'Basi dell'artico', ha upgradato la quantità di Promezio ottenibile da ciascun viaggio.
    Questo cambia poco nei parametri riportati nella tabella inserita nei post precedenti.
    Ciò che non consentirà una programmazione generica sarà l'acquisizione dei livelli di esperienza dei componenti l'equipaggio ed i diversi effetti sull'estrazione del promezio, con una strategia più personale e ancor più variegata o fantasiosa.
     
  12. maxbergheim

    maxbergheim Popolano

    Registrato:
    15. Mag 2012
    ma più o meno quanto costa al giorno il porto in beni artici,nella prima fase e nella seconda(che è di più perchè è più veloce,e bisogna pagare per sbloccare i livelli dei personaggi). e poi in quanto a riparazione,qual'è il livello di convenienza? mi pare che convenga riparare 1 giorno sì e uno no
     
    Ultima modifica: 19. Ott 2016
  13. Trad

    Trad Bracciante

    Registrato:
    12. Dic 2012
    in realtà la puoi riparare sempre, mediamente 1 giorno si e uno non è l'ideale anche se dipende dalle unità che trovi.
    Io vado sempre di quantità di pomezio, solo se ti capita l'equipaggio scadente vado di riparazione, che in genere comporta il poter riparare al terzo giorno
     
  14. makimat94

    makimat94 Moderatore del Forum Team di Forge of Empires

    Registrato:
    27. Ott 2012
    Io di solito (se mi capitano i personaggi giusti) riparo la nave con 10 beni x tipo, ogni 3 giorni.
     
    A KAINKAIN piace questo elemento.
  15. Rubicone

    Rubicone Contadino

    Registrato:
    8. Set 2013
    Anch'io sto ottimizzando a giorni alterni la riparazione della nave. Domani potrò vedere le caratteristiche dei nuovi candidati all'equipaggio e si aprirà un altro mondo.
    Negli ultimi 8 giorni ho raccolto 587 unità di Promezio, speso 975 Beni (senza contare il costo livello 2 dell'equipaggio) con una media di 1,66 Beni per unità di Promezio. Quello che è da osservare è la quantità media giornaliera di Beni necessari, che nel mio caso attualmente è di circa 122 Beni/giorno; che non sono pochi.
    Questo significa che, anche con 5 fabbriche (1+1+1+2), la produzione giornaliera di Beni temporizzata in 24 ore non potrà mai coprire il fabbisogno. Se non si dispone di spazio ulteriore, diventa necessario portare il timer a regime di 8 ore x3 in modo da avere una maggiorazione del 50% (30 Beni fabbrica/giorno anziché 20) di produzione giornaliera e soddisfare ampiamente sia i costi di 'estrazione del Promezio che le altre esigenze del gioco (mercato, spedizioni...).
    Ovvio però che ciò espone maggiormente la merce al rischio saccheggio.
     
    A KAINKAIN piace questo elemento.
  16. maxbergheim

    maxbergheim Popolano

    Registrato:
    15. Mag 2012
    sono 2 giorni che uso entrambi i riparatori. salendo il livello riparano fino al 102% la nave. peccato che non vada oltre il 100. salendo di livello si potenziano beni questi 2 riparatori
     
  17. franzak

    franzak Bracciante

    Registrato:
    17. Feb 2017
    sto salendo all'artico e da quanto vedo... ci sarà uno stillicidio di tempo e beni xD
    per fortuna ci son le ripetibili per recuperarli.
     

Torna in cima